Scrittura

Una palestra in tasca

UNA PALESTRA IN TASCA

Non è un caso che tu abbia tra le mani questo libro! Qualcosa ti ha incuriosito in questi titoli: l’idea di un cambiamento che da tempo cerchi di mettere in atto. Ci siamo, questo può divenire il tuo punto d’inizio. Non sei più disposto a restare schiacciato dal peso dell’inquietudine di vivere. Hai intravisto un sentiero nuovo nel labirinto del… Leggi tutto →

L'Ultima Mongolfiera

L’ULTIMA MONGOLFIERA

Un uomo, senza apparenti motivazioni, scompare nel mistero. Mentre il mondo continua a cercarlo,  vestito della sua invisibile identità, si attarda a studiare i capricci della sua memoria. Quella che sembra una catastrofe infatti, si rivela ben presto come un’imprevista opportunità. Il percorso sembra proseguire obbligato, nessuna diramazione, niente uscite. Fino a quando una timida speranza diviene possibilità: ogni strada… Leggi tutto →

giorni-a-soqquadro_2

GIORNI A SOQQUADRO

I giorni a soqquadro sono il risultato della scelta, la conseguenza del cambiamento. Tutta colpa del coraggio di buttare tutto all’aria,di spezzare le convenzioni, di rifiutare la parte assegnata, di strappare il canovaccio deciso. Sulla nuova strada quindi, nella nuova dimensione di “libertà”, aperta finalmente alle necessità ed ai bisogni irrinunciabili. Racconti come fotogrammi che imprimono l’attimo decisivo, l’intuizione verso… Leggi tutto →

La Stanza Nascosta

LA STANZA NASCOSTA

In ognuno di noi c’è una stanza nascosta senza porte e finestre che portino luce. Una sola chiave per entrare: lo sguardo. Un occhio acuto e attento ad ogni indizio che possa ricondurre al perimetro segreto dei nostri muri invalicabili… Questo libro racconta la storia di un sogno realizzato, dove volontariamente si confonde il confine sottile tra utopia e possibilità,… Leggi tutto →

Straccio Era Pulito

STRACCIO ERA PULITO

Poi glielo dissi. Mi rivolsi a Straccio raccontandogli che avevo imparato anch’io a camminare vicino ai binari fino a dar fastidio ai “treni”. Avevo ricevuto il grande messaggio e finalmente non sentivo più timori nell’accettare la sfida e difendere la mia Gemma di speranza, il mio bocciolo candido e profumato. Ero entrato a far parte di una squadra, la squadra… Leggi tutto →